29.01.18 LA STORIA

Milano, ore 10 e 59.

Probabilmente è perché ci vivo ma, sapete, dalla mia prospettiva un bar non è soltanto un luogo dove prendere un caffè, o un cappuccino o una brioche alla crema. Dalla mia prospettiva, il bar, soprattutto quando diventa tappa quotidiana, è un posto in cui non ci si sente mai soli. Magari si entra con il pensiero di bere velocemente un caffè e andare via. Oppure si può varcare la soglia, ordinare un latte macchiato con poca schiuma e aspettare che succeda qualcosa.

Milano, ore 11.

Una ragazza, mi pare Margherita, si avvicina al bancone e ordina: – Un latte macchiato, se possibile con poca schiuma.

– Arriva subito – risponde Iride.
Dopo più di due settimane di lavoro forse ha capito come fare per essere una cameriera, se non perfetta, almeno decente.

– Grazie mille. Oggi non c’è Emilia? – chiede Margherita.

– No, è in ferie per un paio di giorni, mi ha detto che c’è un festival musicale in Norvegia che proprio non si poteva perdere!

– Ah, ho capito. Che bello, è così vitale! – sospira.

– Ehm, scusa, non vorrei essere invadente, ma… tutto bene? – chiede curiosa Iride.

In quel momento entra allegra Bianca.

– Oooooh, che bello essere qui, nel mio bar preferito, nel mio giorno preferito, con questa SPLENDIDA giornata! – dice lei avvicinandosi.
– Tesoro, una brioche con le mele, oggi sono euforica! Ma… Emilia dove sarebbe esattamente?

-In Norvegia, per un festival – risponde Iride.

– Oh… non mi ha detto nulla. Poco male, vorrà dire che le scriverò più tardi! Oggi NIENTE può distrarmi dal mio buon umore.

– È successo qualcosa di eccitante? – chiede Iride curiosa.

– Tecnicamente ancora non è successo niente, ma sento delle vibrazioni positive nell’aria! Sento odore di promozione o di incontro con il principe azzurro o, non so, di vincita alla lotteria!

-Che bello, vorrei essere anche io così fiduciosa… – sospira ancora Margherita, – Ops, ho parlato a voce alta, non volevo intromettermi nel tuo discorso – si scusa.

– Oh, honey, tranquilla! Ma è tutto ok? – domanda Bianca.

– Sì.. sì tutto a posto. Solo che sto leggendo un libro un po’ malinconico e non so… non riesco ad estraniarmi – risponde Margherita.

– Beh, ma questa è una cosa meravigliosa! Vorrei avere anch’io la tua stessa passione per la lettura. Io più che leggere scrivo.

– Hai centrato il punto! – esclama Margherita – Sono malinconica perché il tema del mio libro è la lettura, tutta la mia vita è incentrata sui libri ma… vorrei riuscire anche a scrivere… qualcosa di mio insomma.

– Tesoro, ti parlo per esperienza, si comincia a scrivere quando succede quel je-ne-sais-quoi che deve essere raccontato! Se pensi che qualcosa, qualsiasi cosa dentro di te valga la pena di essere scritta, ecco che le parole usciranno dalla tua penna. Vedrai, ne sono convinta! – afferma Bianca. Il suo sguardo è dolce e il suo tono di voce affabile.

– Forse hai ragione… Comunque piacere, mi chiamo Margherita. Giuro che di solito non mi lascio prendere da elucubrazioni mentali di prima mattina! – sorride.

– Bianca, piacere. Vieni spesso qui?

In quel momento una ragazza molto truccata con i capelli cotonati si avvicina al bancone. – Scusa, mi potresti preparare un panino vegetariano? Fra poco ho le prove dello spettacolo e sai ho bisogno di zuccheri, anche se non dovrei ma insomma è normale mangiare prima di iniziare le generali che si protrarranno fino a tardo pomeriggio e poi c’è lo spettacolo e questa panino probabilmente sarà l’unica cosa che mangerò per tutto il giorno – dice in un fiato.

– Certo, te lo preparo subito. Vuoi anche una bottiglia d’acqua?

– Da un litro! – risponde la ragazza – Ah poi… se è possibile… me lo potresti portare al teatro qui di fronte? Sono in super ritardo – chiede con sguardo implorante.

– Sarà fatto, lasciami il tuo nome e te lo porto.

– Stella! E GRAZIE. – risponde, scappando veloce fuori dalla porta.

Il bar.
Quale luogo è meglio di un bar?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...