15.03.2018 BIANCA

BIANCA

Milano, 15 Marzo 2018

 

Cari Lettori,

 

Oggi al lavoro è arrivata un’autobiografia da tradurre e mi sono automaticamente immaginata la mia.

Riassumere la mia vita in un libro verrebbe una trilogia, minimo. Diciamo che la mia parlantina è inversamente proporzionale a quello che sarei disposta a scrivere.
“Tre vite in una” , sarebbe il titolo, se dovessi scriverne una.

Beh , insomma, proviamoci.

Libri I: Mamma non ho perso l’aereo, mi sono trasferita a Milano.

Trasferirsi in un altro paese che non è la tua casa è complicato. Trasferirsi in un altro paese che non è casa tua e non parla la tua stessa lingua è traumatico.
Fin da piccola avevo chiara questa cosa qui: al mondo sei solo.
Nessuno impara l’italiano al posto tuo, neanche al posto mio.

Libro II: La Nonna.

La nonna era buona e allegra. La nonna era soprattutto allegra. Quando se n’è andata ho sentito come se mi avessero portato via un pezzo di felicità. Mi si è spezzato il cuore.
Mi ha profondamente cambiata, in cosa non si sa. Non ero più quella ero stata, non ero neanche quello che sono adesso.
Quella via di mezzo, che sa di tutto e di niente. Un po’ come i capelli quando ti arrivano alle spalle e sei lì a chiederti: taglio o no?
Dramma dramma dramma.

Libro III: HELLO FROM THE OTHER SIIIIIIDE

La mia terza vita è piena di sorprese e tante cose inaspettate. È la vita dei miracoli. E le due parti del mio cuore sono state riunite dall’amore. La colla più potente. L’amore è l’attack dell’anima, presumo.
Se sapessi la formula la metterei sul mercato. Tutti felici e io ricchissima. Favola e lieto fine in un solo colpo.

Da questo breve riassunto probabilmente potete anche notare la mia passione per Kevin McCallister, le nonne e Adele.

Non so ancora se sarò sempre così fortunata, ma non vedo l’ora di scoprirlo. Al massimo scrivo un quarto libro e spero che il titolo non sia: LE ULTIME MEMORIE DI BIANCA.

 

 

Buona autobiografia, se ne desiderate una. Ma io qualcosa scriverei, che non si sa mai.

 

A presto,

 

Bianca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...