30.10.2018 EMILIA

CAPITOLO 10 Solito mortorio nella fascia oraria delle tre-quattro. La presenza dell’addetto della caldaia che potrebbe riemergere da un momento all’altro dallo scantinato impedisce al mio lato B di mettere il dovuto sentimento nella sua classica performance di Run the world; e si sa che il mio lato B o le cose le fa bene o…

29.10.18 LA STORIA

Milano, ore 11. – Ok, ok! Va bene. Adesso vado a parlargli! – Vai B! Sono fiera di te, non immagini quanto. – Violet, piantala di prendermi in giro! – E chi ti sta prendendo in giro scusa? Iride, puoi dire qualcosa alla tua amica? Mi sembra un po’ suscettibile al momento. – Tranquilla B,…

19.10.2018 LUDOVICA

Cordoba, città delle tre culture Siviglia-Cordoba in pullman: un’ora e mezza. Prendiamo il biglietto giovedì per il sabato. Cordoba fin dal primo sguardo si rivela una vera perla: unica e autentica. Essendo costruita lungo il Guadalquivir, per raggiungerla bisogna attraversare un ponte romano ad archi molto suggestivo, risalente al I sec a.C., simile a una…

15.10.18 LA STORIA

Milano, ore 11 Cappuccino, macchiato, caffè. Macchiato, caffè, cappuccino. Caffè, cappuccino, macchiato. Molte volte tra un ordine e l’altro osserviamo soltanto lo scorrere del tempo, i nostri dieci minuti prima di iniziare a lavorare, o dopo aver finito, o in pausa tra un’attività e l’altra. Il più delle volte si hanno anche meno di dieci…

MARGHERITA 10.10.2018

SOFIA SI VESTE SEMPRE DI NERO –  Cognetti È tornato l’autunno, riportando con sé l’abitudine. Lo si percepisce dal fermento che pervade Milano, dove il traffico riprende incessante, fra la corsa comune a scuola e al lavoro e la tentazione di rintanarsi sotto le coperte con una tazza di tè fumante. Anche nella biblioteca, il…

08.10.18 LA STORIA

Milano, ore 11. Tra tutte le stagioni l’autunno è quella che amo di più. Si può chiaramente osservare come le persone reagiscono al freddo incombente. C’è chi decide di cominciare a vestirsi pesante a poco a poco, per abituarsi al diminuire costante della temperatura e chi non riesce ad abbandonare anche solo l’idea di una…

04.10.2018 LUDOVICA

AAA CERCASI CASA N.B.: per tutti coloro che partono per l’Erasmus e hanno la fortuna di poter vivere in residenze universitarie (a poco prezzo), questo articolo non fa per voi. Se invece vi trovate nella condizione di dovervi cercare una casa da soli, date un’occhiata qua sotto. Se andate in Spagna difficilmente ci saranno delle…

03.10.18 IRIDE

Basta. L’ennesima busta, l’ennesimo foglio bianco. Ma c’è scritto solo basta. Basta? Basta? Cosa dovrebbe significare? Mi sono trasferita perché ero convinta che ci fosse là fuori qualcuno che avesse finalmente voglia di incontrarmi. Voglia di conoscermi. E ora, dopo tutto questo tempo, dopo i sacrifici e i litigi per poter finalmente fare un qualcosa,…

2.10.2018 EMILIA

CAPITOLO 9 Solito mortorio nella fascia oraria delle tre-quattro. Il caffè è semivuoto e la poca luce che entra dalle vetrate crea un’atmosfera sonnacchiosa che ha fatto cascare il naso nel caffè a più di un avventore nel corso della giornata; conosco un solo modo per evitare di fare la stessa fine: prendere il block notes e passare il…

01.10.2018 LA STORIA

Milano, giugno, ore 00.15. – Ma dove avrò lasciato le mie chiavi, devono essere qui per forza… Andiamo, su, è tardissimo… qui… da qualche parte… Se avessi un cuore dentro questa corazza di legno bruno sicuramente lo sentirai bussare velocemente, in preda al panico. Di sfuggita vedo che la luce dello sgabuzzino si è improvvisamente…